martedì 8 novembre 2011

La seconda sezione Impertinente

Teatro Formazione e Teatro d’Impresa


   Per formazione si intende un tipo di percorso che non va a definire, ma a ridefinire punti di vista, modi di relazionarsi e di sentire, partendo con un’analisi base del concetto onde svuotarlo di ogni significato superfluo e ripartire da zero, con nuove basi più snelle e solide perché flessibili.
   Corsi pensati per i lavoratori in genere e soprattutto per chi lavora in gruppo, nel campo del sociale e della relazione d’aiuto, attraverso percorsi sia teorici che pratici in cui è fondamentale l’acquisizione di più precise tecniche relazionalie la loro sperimentazione già nel gruppo stesso.
   Sono questi i percorsi dal carattere autocritico più forte, perché pongono l’accento sul rendere maggiormente consapevoli e ancora più responsabili persone che sono anche professionisti.



Isabella Biscaglia

Posta un commento