giovedì 30 agosto 2012

Nuove proposte e storici progetti: le punte di diamante della nuova stagione

Durante il periodo estivo, complice l’arrivo della nuova collaboratrice Chiara Trincheri, il CENTRO STUDI LA FENICE e il suo TEATRO IMPERTINENTE hanno pensato a come ampliare e migliorare le proprie proposte, creando effettivamente nuovi progetti per l’inverno che lentamente si avvicina. 

“Idee, nuove e vecchie che abbiamo sviluppato - spiega lo staff - e che speriamo solletichino la vostra attenzione e il vostro interesse!” 
Partiamo dal mondo della scuola, visto il suo imminente inizio: anzitutto è stato rivisto e ampliato il progetto di prevenzione al bullismo “Scuola Libera”, e dopo la buona riuscita del progetto pilota dell’anno scorso si riparte, con il bagaglio di un’ottima esperienza passata; torna il repertorio del “Teatro Impertinente per le scuole”, dal GiocaTeatro al FantasyLab, passando per il Mimalibri - laboratori dedicati ai bambini dai 3 agli 11 anni - dal Doposcuola Impertinente, che si rivolge ad alunni di scuole primarie e secondarie di primo grado, fino ai corsi di educazione alla teatralità e alla performance rivolti ai ragazzi delle scuole superiori.