lunedì 3 giugno 2013

Scuola in Giallo

L'investigatore all'opera
    L’anno scolastico 2012/2013 quasi concluso ha visto prendere il volo la collaborazione tra scuole e enti artistici, nel Laboratorio Integrato di Cine-Arte-Teatralità realizzato da AFVideoProduzioni, dal Teatro Impertinente, dalla Cooperativa Sociale La Fenice e dalla Cooperativa Sociale Il Grifone, nella sede del Liceo Artistico Statale d’Imperia con ragazzi e professori provenienti anche dal Liceo Statale Classico De Amicis di Imperia e dal Liceo delle Scienze Umane Amoretti di Imperia.
   Il laboratorio aveva diversi obiettivi: dall'integrare i ragazzi affetti da diversi tipi di disabilità con i loro altri compagni e al contempo far vivere a tutto il gruppo (composto di più di 30 ragazzi) diverse esperienze artistiche e formative in quanto di creazione comune e di confronto. È questo un laboratorio che è la risultanza di 3 anni di collaborazione, inizialmente tra il Liceo Artistico (ex-Istituto Statale d’Arte), il Teatro Impertinente e la Cooperativa sociale La Fenice, ma che negli anni ha visto un’adesione sempre maggiore di ragazzi e quindi il bisogno di ampliare la rete di giovani enti e associazioni per offrire maggiori possibilità di laboratorio agli studenti.
   Ogni anno di lavoro ha visto sempre maggiori risultati, e questo ultimo anno ha portato alla realizzazione del Video-giallo interattivo “Una Scuola in Giallo” per il quale sono stati sempre i ragazzi a realizzare tutti gli oggetti di scena e le scenografie, oltre che alla realizzazione di diverse performance poi replicate in strada e alcuni video musicali.



   Qui il link al film completo de “Una Scuola in Giallo”, una clip sulle performance ed infine il backstage fotografico dell'intero laboratorio.


Isabella Biscaglia

Posta un commento