venerdì 4 ottobre 2013

Kineteatro all'evento internazionale "I Misteri dell'Universo"

Il DAMS una tappa del grande evento



Giulia Macrì, Kinesiologa
   Il profumo d’incenso, le note delle musiche in sottofondo, sguardi incuriositi carichi di attesa e partecipazione. Tutto questo e molto altro è accaduto giovedì 3 ottobre durante l’incontro Kineteatro, presso la sala Eutropia del DAMS di Imperia, nella cornice dell’evento internazionale “I Misteri dell’Universo”.
   Un’opportunità unica nel suo genere, che ha consentito di sperimentare le potenzialità di questo percorso esperienziale che unisce le potenzialità del teatro relazionale e di contatto con le tecniche di respirazione e di auto-guarigione proprie della kinesiologia applicata.
Emanuele Morandi
del Teatro Impertinente
 La sala era piena e i partecipanti sono stati ampiamente disposti a mettersi in gioco, a partire dalla condivisione di pensieri attraverso la tecnica del brainstorming; passando per esercizi propri della kinesiologia in grado di alleviare le tensioni muscolari, la stanchezza e la mancanza di concentrazione; coinvolgendosi in forme di contatto e avvicinamento all’altro attraverso le tecniche del teatro relazionale; il tutto il un crescendo emozionale che ha consentito scambi e comunicazione tra i presenti. I partecipanti hanno avuto modo di sperimentare loro stessi lavorando su di sé a partire da una nuova consapevolezza fisica e mentale.
   Rispetto il gruppo si è potuto notare un particolare crescendo di percezione dell’esperienza: iniziale marcata curiosità dei convenuti nella parte di presentazione dell’incontro; crescendo di interesse e coinvolgimento nel corso delle attività; diffuso senso di leggerezza verso la fine, e in alcuni casi anche di complicità nei confronti del prossimo, nata dalla condivisione delle esperienze particolari vissute nelle due ore dell’incontro. La composizione dei partecipanti è stata eterogenea rispetto ad età, provenienza, interessi.


Roberta Conte

Posta un commento