lunedì 4 novembre 2013

Due giorni di Kineteatro a Imperia

Continua l'avventura del Kineteatro a Imperia


   Il 5 dicembre presso il Centro Studi e Ricerca Evolutivi ChiHarArmonia di Imperia (p.za Dante Alighieri 11) a partire dalle ore 21 siete tutti invitati ad una serata GRATUITA per scoprire le potenzialità del Kineteatro, tenuto dalla kinesiologa Giulia Macrì e dal fondatore del Teatro Impertinente Emanuele Morandi.
   Trattasi di un percorso esperienziale che unisce le potenzialità del teatro relazionale e di contatto con le tecniche di respirazione e di auto-guarigione proprie della kinesiologia applicata.
   Il programma sarà incentrato su due temi consequenziali tra loro: "Dissetarsi" e "Respirare", titoli ispirati alla figura del viaggiatore, il quale lungo il cammino trovando una fonte prima si disseta e poi prende un respiro profondo prima di riprendere il cammino, che sia a piedi, a cavallo, in treno o, come in questo caso, con e attraverso il Kineteatro, dove lo strumento teatrale serve per meglio trasmettere i fondamenti della kinesiologia, assolutamente applicabili nel quotidiano come lo è anche il metodo teatrale attraverso cui il corso viene presentato.
   Lo scopo è quello di valorizzare e sviluppare il proprio vero potenziale, pulendolo da tutte le costruzioni e gli orpelli con il quale lo soffochiamo prima di incentrarsi sulla sua espressione, genuina in quanto proveniente da una nuova consapevolezza fisica e mentale. Per questo il lavoro sarà scandito dai concetti di ascolto, presenza, essenza.