giovedì 30 gennaio 2014

Martial Arts Theatre, resoconto della prima sperimentazione

Il M.A.T. prende il volo...

   Presso il Centro Yoga L'Albero della Gioia (via Diano Calderina 1/9) di Imperia Oneglia si è svolta la prima lezione del Martial Arts Theatre, corso in fase di sperimentazione e ideato da Isabella Biscaglia che fonde insieme varie forme del teatro contemporaneo e le arti marziali.
   La lezione di prova si è svolta negli stessi orari e luoghi di Attraverso lo Specchio - Basic Level, il corso di Teatro e Performing Art tenuto da Emanuele Morandi, il quale per una sera si è mescolato fra i suoi allievi come altro partecipante.

   Ma cosa è il M.A.T.?   La distanza che separa le diverse discipline del teatro, soprattutto quello di stampo sociale/performativo, e le arti marziali è molto minore rispetto a quello che si pensi. Le analogie tra i due mondi sono moltissime: in una forma di arti marziali non si stanno forse interpretando le battute di un copione, visualizzando il perché di ogni tecnica, contraendo i muscoli come se si stesse effettivamente facendo contrasto ad un avversario?
   E negli allenamenti in coppia non è forse come esercitarsi con un altro allievo attore, dove le varie parti cercano di entrare in sincronia per svolgere meglio l’esercizio e quindi migliorarsi insieme?
   E questo per ragionare sull’espressività delle arti marziali partendo dalle basi: la relazione con sé e l’altro. Aprire la persona all’ascolto per acuirne le diverse sensibilità; porla fuori da ogni schema per marcare l’importanza delle interdipendenze tra i vari elementi di una palestra (teatrale o marziale), in modo da rendere ancor più coeso il gruppo e più attento alla totalità d’essere del compagno di pratica o semplicemente del prossimo.

lunedì 27 gennaio 2014

4 Time Theatre - PREX con Giovanni Berretta

Indagando la preghiera con la lente del teatro

Giovanni Berretta
   4 Time Theatre è il ciclo di 4 incontri sul Teatro Contemporaneo e Performing art che si propone di riportare il teatro nel suo luogo naturale: in mezzo alla gente. Organizzato dal Teatro Impertinente  e dal Parcheggio delle Nuvole, nella cui sede a San Martino (in Corso Cavallotti nei saloni parrocchiali della Chiesa della Mercede) avranno luogo i quattro workshop, svolti sempre durante il fine settimana.
   Il primo workshop, PREX, si svolgerà durante le giornate del 1 e 2 Febbraio, e sarà tenuto da Giovanni Berretta della Compagnia Ordinesparso. In questi due giorni i partecipanti, che possono anche essere completamente digiuni da ogni tipo di esperienze teatrali, avranno modo di sperimentare sulla (e nella) propria pelle la relazione fra preghiera e teatro. Cosa può essere la preghiera? A cosa serve? Cosa crea? Da dove, da che corpo nasce? Domande sulle quali la Compagnia Ordinesparso ha basato gran parte del proprio lavoro, soprattutto di quello recente.
   Non si può quindi trovare risposta a tali domande in soli due giorni di workshop, il quale si propone invece di instillare nei partecipanti tali domande e la voglia e gli indizi su come continuare la ricerca: un corpo che prega, una preghiera che agisce. Un teatro che si muove e smuove.

martedì 21 gennaio 2014

4 Time Theatre - L'esclusiva di Imperia

4 volte teatro, 4 volte occasione

   Sanremo è sempre stata la città dei fiori e della musica, ma queste non sono le uniche realtà che la animano. Quest’anno Sanremo sarà anche la città del Teatro Contemporaneo e di Performance, grazie a  4 Time Theatre, il ciclo di quattro workshop organizzati dal Teatro Impertinente  e dal Parcheggio delle Nuvole nella cui sede a San Martino, in Corso Cavallotti nei saloni parrocchiali della Chiesa della Mercede, avranno luogo i quattro workshop.
   Dal primo week-end di febbraio si succederanno mensilmente quattro occasioni di incontro con alcuni dei diversi tipi di teatro esistenti sul territorio nazionale, presentati da alcuni tra i maggiori esponenti.

giovedì 9 gennaio 2014

Arriva Attraverso lo Specchio: Il corso di Teatro Contemporaneo e Performing Art - Basic Level!

Il Teatro Impertinente e il Centro Studi il Grifone 
hanno il piacere di presentarvi
Percorso di Teatro Contemporaneo e Performing Arts
Vuol dire che la verità è chi ti sta di fronte? È nel tuo specchio? Ma nessuno conosce l’essenza degli specchi e nessuno penetra il loro segreto tranne Alice nel paese delle meraviglie.
Luigi Pintor

Clicca per saperne di più! 
Un percorso artistico e creativo per un laboratorio di teatro performativo che accompagni al di là di ogni convenzione, come Alice al di là dello Specchio, per scoprirsi e riscoprirsi attraverso uno studio sul Sé, sulla propria corporeità e sulla propria emozionalità

Un laboratorio di studio e di ricerca del sé: oltre, dentro, attraverso il proprio specchio. 

Tramite un’indagine sui limiti della propria corporeità, della propria mente e delle proprie percezioni si intende dare il via ad un vero e proprio viaggio creativo; ciò è possibile nello spazio del teatro, luogo magico in cui sembra davvero indispensabile dare libero sfogo a qualunque forma di ricerca, di sperimentazione e quindi di riflessione.