martedì 25 marzo 2014

4TimeTheatre - Sogno di una notte di mezza estate - Il nuovo stage!

Sognando con Luca
e con Shakespeare
5-6 Aprile 2014

   4 Time Theatre è la rassegna di quattro incontri con alcune delle eccellenze teatrali del territorio. Le sale parrocchiali della Chiesa della Mercede a Sanremo hanno già visto svolgersi due di questi incontri, organizzati dal Teatro Impertinente e dal Parcheggio delle Nuvole che ha prestato la propria sede a rivoluzioni, eventi imprevedibili e, ora, a sogni, che dureranno tutto il week-end del 5 e 6 aprile.

   Luca D’Addino sarà la guida in questo terzo incontro, quello più vicino alle forme di teatro comunemente conosciute, ma questo stage sarà anche ingannevolmente vicino a queste forme più classiche. Cosa è il “teatro classico”? Prendere il testo di Sogno di una notte di mezza estate e poi? Decidere le parti e provare?

Luca D'Addino
  
 D’Addino non è tra coloro che si accontenta di così poco. Un testo, una persona che lo legge, un gioco da fare. Delle parole, un personaggio, una persona di fronte a questi. Testo / pretesto, perché quel che oggi si è dimenticato è che sono importanti entrambi, non solo sul palco. Proprio come i sogni: inutili se rimangono un mero divertimento (o tormento) notturno, invece molto utili se palestra ulteriore, imprevedibile, incontrollabile e infinita. Un personaggio non è come un sogno? Perché vestirlo e capirlo quando si può comunicare con esso? La via difficile e pericolosa è quella intrapresa da D’Addino.


   Ma lo stage non era “Sogno di una notte di mezza estate”? A me sembra “La Tempesta”.
   Eh.
   Avevo già scritto che D’Addino è uno che gioca sul serio. Guardate come è serio nella foto qui a sinistra.

   Dal sogno Shakespeariano a quello collettivo, perché che sia di performance, di improvvisazione o di tipo più classico, il teatro è sempre il nostro, vivo.



Isabella Biscaglia


Per maggiori info e prenotazioni:
4 Time Theatre
+39 3476375458
+39 3890230544

Posta un commento