giovedì 27 marzo 2014

Associazione Musicale Amadeus/Impertinente - Il resoconto

Gianni Rodari, Balestra e Morandi in
Poche storie: tante storie!

Disegno di Sara. Notare come Apollonia
abbia il corpo fatto come un barattolo di marmellata!
  L’Associazione Musicale Amadeus di Imperia quest'anno porta avanti le proprie attività sull'esempio dei lavori svolti da Gianni Rodari con i più piccoli.
   Un nome ed un metodo che dopo tanto tempo ancora riescono a far breccia nel cuore dei bambini, e non solo. Consapevoli del grande valore didattico e formativo dei testi di Gianni Rodari, la dott.ssa Cinzia Balestra, che collabora da anni con Amadeus, ha condotto presso la Biblioteca Civica “L.Lagorio” un laboratorio di lettura e scrittura creativa per bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni, plasmato a partire da alcune Favole al Telefono e che ha riscosso un notevole successo.
  Conclusa l’esperienza in biblioteca, la dott.ssa Cinzia Balestra in compagnia  dell’educatore alla teatralità Emanuele Morandi del Teatro Impertinente,  portano i racconti di “Tante Storie per Giocare”- ancora di Gianni Rodari- nella classe IA di Largo Ghiglia (appartenente al comprensivo Novaro), vera pioniera di sperimentazione di generi e forme: gioco, musica, e teatro, tutto naturalmente mischiato (e i bambini sono veramente bravi in questo) con la fantasia. Il corso si concluderà con una lezione dimostrativa aperta ai genitori dei ragazzi, per volontà sia dei docenti, ma soprattutto per volontà delle insegnanti: le maestre Fosca e Rachele.
   Sono state le date di martedì 25 e Giovedì 25 Marzo (grazie soprattutto alla volontà delle maestre Fosca e Rachele) a vedere il duo musico/teatrale Balestra/Morandi alle prese con aperte letture animate a tema Rodari: sessanta alunni a rivivere le peripezie di un giovane barista con il suo vassoio in mano, a cui l’ascensore che deve prendere gioca brutti scherzi; sessanta alunni a perdere pezzi del corpo come il distrattissimo Giovannino. Il tutto impreziosito da un accompagnamento strumentale dal vivo studiato ad hoc.
   Più di sessanta persone a vivere e crescere attraverso testi insostituibili e indimenticabili.
   Ed il successo del laboratorio è palese già prima della sua conclusione: il duo Balestra/Morandi si è dimostrato in grado di far rivivere gli ideali di Rodari, non solo attraverso le sue stesse parole, e così questo duo continuerà ad operare.

Gianni Rodari...
fino a che vi saranno persone
in grado, come lui, di far sperimentare
il potere di immaginare e giocare
sarò possibile realizzare il sogno
di creare un mondo di persone.

Isabella Biscaglia


Per info sull'Associazione Musicale Amadeus di Imperia

Posta un commento