giovedì 15 maggio 2014

IDfest 2014 - Gran Finale: SUQ Genova Festival + Il Manifesto dei Cantautori

IDfest (Imperia DAMS Festival) 2014
5 - 28 maggio - Spazio Calvino, Polo Universitario di Imperia

Gran finale per IDfest 2014 venerdì 16 maggio con il
SUQ di Genova e la presentazione del Manifesto del Cantautorato Ligure

 SUQ GENOVA FESTIVAL


   Venerdì 16 maggio alle ore 17.00 appuntamento a IDfest con il SUQ GENOVA FESTIVAL, che si presenterà con la conferenza-spettacolo L’INTERCULTURA VA A SCUOLA: LE DIFFERENZE COME VALORE. Presenti gli artisti della compagnia Suq: danzatori, attori, cantanti che racconteranno la loro formazione artistica e si esibiranno in brevi performance. L’evento è possibile grazie al contributo della Regione Liguria, Assessorato Formazione, Istruzione e Università.


   IL PROGETTO SUQ FESTIVAL E TEATRO Il Festival Suq di Genova, ideato nel 1999 da Valentina Arcuri e Carla Peirolero, è un ideale e teatrale bazar dei popoli (suq in arabo è “mercato”, quindi luogo di incontro, scambio e convergenza) dove vince la voglia di conoscere gli altri. Un teatro mercato mediterraneo allestito ogni anno a giugno per una decina giorni, al Porto Antico, simbolo dello scambio e dell’incontro tra culture e tradizioni, merci e linguaggi, con una quarantina di botteghe di artigianato dal mondo e quindici cucine diverse da assaggiare. 70 mila le presenze nei giorni di festival, che dal 1999 segna puntualmente l’estate genovese (dall’edizione 2011 ha il Patrocinio UNESCO e dal 2013 è inserito tra le best practices europee per l'intercultura). Personalità della scena internazionale e cittadini di provenienze diverse, linguaggi e tradizioni, arte e cucina, mercanti e artigiani si incrociano ogni anno in un suq delle culture unico in Italia.



PER UN MANIFESTO DEI CANTAUTORI LIGURI

   Grande finale la sera: alle 20.30 si aprirà infatti l’evento conclusivo di questo Au Revoir, PER UN MANIFESTO DEI CANTAUTORI LIGURI - i nostri anni 10. Saranno presenti Christian Gullone, Chiara Ragnini, Ramon Gabardi, Seggio Pennavaria, Geddo, Roberto Grossi Subbuglio e molti altri artisti. L'evento, in collaborazione con Audiocoop Liguria, Associazione Metrodora e Toast Records, nasce da un’idea di Christian Gullone e sarà introdotto dall’assessore alla cultura del Comune di Imperia Sara Serafini, dalla coordinatrice del DAMS di Imperia Maurizia Migliorini e presentato dal giornalista Matteo Paoletti, laureato in DAMS e in Scienze dello Spettacolo, nonché freschissimo di dottorato.
   La serata si propone di presentare al pubblico un nuovo manifesto del cantautorato ligure: riuniti nella cornice dello spazio Calvino presso il polo universitario imperiese, in una sorta di rete di artigiani della canzone, si ritroveranno alcuni nomi noti della musica d'autore ligure che cercheranno di individuare cosa sia necessario dire e fare oggi nella musica per conservare autenticità e identità.
   “Da questa rete ha preso un manifesto – spiega Gullone, ideatore del progetto – che vuole essere una mappa dove ogni autore possa inserire ciò che è, per arricchire un territorio, quello della canzone, molto spesso limitato a pochi. Non solo: il proclama vuole essere anche un libretto di istruzioni per l'ascoltatore, che espliciti le intenzioni di chi scrive: la canzone d'autore è un universo parallelo dove ognuno può coesistere con il cantautore”.
   Il manifesto si propone come un work in progress, scaturito da una domanda e arricchito via via di risposte a cui hanno finora aderito Christian Gullone, Chiara Ragnini, Tomaso Chiarella, Sergio Pennavaria, Geddo, Mladen, Subbuglio, Larry Camarda, Ramon Gabardi, Mauro Vero, Efem System, Primula Nera.

   Alla serata parteciperanno diverse realtà legate al mondo della musica: Giulio Tedeschi di Toast Records, importante etichetta indipendente italiana è atteso, così come l'associazione Metrodora, l'associazione E20, e Il Parcheggio delle Nuvole. Presente inoltre come già ricordato Chiara Ragnini che, neovincitrice del Premio InediTO Colline di Torino per la categoria Testo Canzone, presenterà al DAMS alcune tra le nuove composizioni, incluso il brano premiato lo scorso sabato 10 marzo presso il Salone del Libro nel capoluogo sabaudo.

   Qui l'articolo del 12 maggio 2014, su ImperiaPost, riguardante il Per un Manifesto dei Cantautori Liguri.


Isabella Biscaglia


   IDfest Imperia DAMS Festival 2014 è realizzato a cura degli studenti e dei docenti del DAMS di Imperia.

IDstaff
Direzione: Paola Silvano, Emanuele Morandi
Ideazione: Roberto Cuppone
Organizzazione e ufficio stampa: Alessandra Chiappori, Sara Pellegrini
Organizzazione, promozione: Cooperativa Sociale Il Grifone, Teatro Impertinente, Il Parcheggio delle Nuvole, IDams
Idezione grafica: Cooperativa Sociale il Grifone
Assistenza tecnica: Fabio Zenoardo
Fotografia: Silvia Chiesa
Web Manager TIM: Isabella Biscaglia
Amministrazione: DIRAAS (Dipartimento di Italianistica, Romanistica, Antichità, Arti, Spettacolo)

   Si ringraziano il personale non docente del Polo Universitario di Imperia, il personale docente del DAMS e il personale amministrativo del DIRAAS.

   La partecipazione agli eventi, ad accesso libero e gratuito fino a esaurimento posti, è riservata agli studenti e ai loro familiari e varrà il riconoscimento di massimo 2CFU per “altre attività”.

Posta un commento