giovedì 26 giugno 2014

Martial Arts Theatre - Resoconto della terza sperimentazione

Martial Arts Theatre
Un Pericolo! Andiamo!

   25 luglio, ore 18.20. Due assenti su sette, certi. Gli altri non arrivati ancora. Le casse di fortuna recuperate sono a posto, ma non sono abbastanza potenti.
   La palestra CWK di Sanremo di Maurizio Zuppa, sita in via Dante Alighieri 376, è invasa di bambini. Secondo la ragazza che li allena, almeno altre due persone non verranno. Guardo al pc i miei appunti sugli esercizi da fare. Meno di cinque persone no...

   25 luglio, ore 19.05. Due assenti su sette. Riassestati dopo la mezz'ora di riscaldamento, si comincia: esercizi di rottura stile WEEKIMPRÒ, un paio di esercizi rubati pari pari a Eugenio Galli. Lo scioglimento vorrei terminarlo entro 30 minuti, per passare l'ultima mezz'ora alla parte clou.
   Iniziamo a giocare: tante cose aggiustate insieme, in medias res, perché i ragazzi sono atleti, e prima della mia introduzione a "teatro" rispondevano "ho recitato solo la parte di una fragola, alle elementari".
   Finiamo, tra una risate, morsi e spintoni, gli esercizi creati ad hoc per lo scioglimento, a tema pericolo. Che fossero esercizi estrapolati dal kung fu con una aggiunta interpretativa o esercizi teatrali con l'aggiunta di un confronto fisico (spesso mordente, come già detto), il "pericolo" ha accompagnato gli atleti: in questo scioglimento, si è trattato soprattutto del pericolo di inventare nuove soluzioni. "Consegne date, il resto fate." E tutti si sono lanciati a fare. Guardo l'ora: 19.55. Ah. Sento i ragazzi: "lo rifacciamo un altro giorno?".
   Mattone su mattone la questione prende forma.

giovedì 19 giugno 2014

PIRLAPRIDE - Una provocazione, un pensiero, una scelta!

Quando i professionisti del
PIRLA PRIDE
giocano sul serio

   Diversi giorni fa lessi dell'evento del 12 e 13 luglio, che si terrà all'agriturismo Cà de Figo, a Varzi (Pv). Sul sito Dialogos, il linguaggio usato per descrivere l'evento mi pareva kitsch. Così ho sfogliato cosa fosse Dialogos. E il linguaggio del sito mi pareva fin troppo lirico.
   In queste situazioni non rimane da fare che una cosa: indagare. E ho trovato Mary Saitta. O lei ha trovato me.

Qualsiasi sia stata la dinamica, qui sotto il risultato!

   Mary Saitta, da dove nasce l'idea del PirlaPride?
   L’idea nasce durante un incontro di counseling. La persona non riusciva ad uscire da una situazione frustrante. Un giorno ha letteralmente “visto” dove si incastrava: voleva essere “stronza” ma non ci riusciva e si sentiva in colpa. Ha finalmente capito che usava strumenti sbagliati e non suoi e questo l’aveva portata a ripetuti fallimenti. Ne è uscita quando ha riconosciuto e accettato la sua natura originaria di “buona persona” con valori di riferimento completamente diversi da quelli degli stronzi, primo fra tutti l’Amore.

venerdì 13 giugno 2014

Attraverso lo Specchio - ROMA

Parte il primo corso di formazione organizzato dal Diario della Formazione in collaborazione con La Cooperativa Sociale il Grifone e il Teatro Impertinente

LABORATORIO DI TEATRO SOCIALE E PERFORMING ART
Un percorso di studio e di ricerca del sé: 
oltre, dentro, attraverso il proprio specchio.

   Un percorso artistico e creativo per un laboratorio di teatro performativo che accompagni al di là di ogni convenzione, come Alice al di là dello Specchio, per scoprirsi e riscoprirsi attraverso uno studio sul Sé. Tramite un’indagine sui limiti della propria corporeità, della propria mente e delle proprie percezioni si intende dare il via ad un vero e proprio viaggio creativo; ciò è possibile nello spazio del teatro, luogo magico in cui sembra davvero indispensabile dare libero sfogo a qualunque forma di ricerca, di sperimentazione e quindi di riflessione. Un teatro del sentire, in grado di consegnarci le possibilità del nostro cambiamento.

 “Il Teatro Impertinente vuole il teatro perché è artificio spontaneo, perché ci diverte e ci cambia, perché permette di sbagliare e di imparare nello stesso momento. Al T.Im crediamo nel teatro come gioco, come sorpresa, come limite radicale.” 

   Il conduttore del corso sarà il Dott. Emanuele Morandi del Teatro Impertinente del Centro Studi Il Grifone, esperto di Educazione alla Teatralità e docente di Art Theatre Counseling presso l’Istituto Dialogos. Dopo aver completato la “Clown Theory Master Class” con Jango Edwards, si è diplomato alla Scuola di Teatro Sociale e Arti Performative 334 di Firenze “Isole Comprese Teatro”.

lunedì 9 giugno 2014

Attraverso lo Specchio - Laboratorio di Teatro Contemporaneo e Performing Art al DAMS

Attraverso lo Specchio del DAMS

   Il corso di teatro contemporaneo e performing art del Teatro Impertinente non si è fermato con l'IDFest 2014.

   Gratuitamente per tutti gli studenti e non solo fino alla fine di luglio ogni mercoledì sera dalle 21 alle 22.30 il corso base di Attraverso lo Specchio sarà accessibile per tutti gli studenti del Polo Universitario imperiese  e non solo interessati.

   Il corso, che si terrà al Teatro Eutropia, tratterà principalmente le tematiche del contatto e della relazione. Un percorso artistico e creativo per un laboratorio di teatro performativo che accompagni al di là di ogni convenzione, come Alice al di là dello Specchio, per scoprirsi e riscoprirsi attraverso uno studio sul Sé, sulla propria corporeità e sulla propria emozionalità.