giovedì 11 settembre 2014

RealdoVive per lo stage MAT - Martial Arts Theatre


L'Associazione RealdoVive organizza con

   Dalla mattina di sabato 18 al pomeriggio di domenica 19, al rifugio di Realdo (Valle Argentina, IM) si terrà il primo stage residenziale del Martial Arts Theatre, tenuto da Isabella Biscaglia del Teatro Impertinente e da Elisabetta Marino del team CWK e appartenente all'Associazione RealdoVive.

Bene.
Fine dei formalismi: a cosa giochiamo?


   Adesso ci arrivo, Sun Wukong. Giocheremo a ciò che accomuna i due mondi, solo apparentemente divisi, del teatro e delle arti marziali. Gioco che invece unisce questi due ambiti in modo lampante ed intimo, tanto che uno come lo scimmiotto non vede (quasi) distinzione tra essi: è uno dei giochi che si pratica di più da bambini (ma anche dopo).
Giocheremo alla lotta.

   Lotta: confronto. Non vi è teatro senza confronto, non vi è lotta senza confronto. Nel teatro è inventato, nello scontro fisico è vero. Nel teatro ci si allena facendo sul serio, nelle palestre ci si allena simulando a diversi gradi.
   Non sono mondi divisi, ma intrecciati per metodi e situazioni, atavici perché vanno a toccare entrambi i nostri meccanismi primari di sopravvivenza. Pare quindi strano, a questo punto, allenarli sempre separatamente.
   Non c'è utilità in un marzialista macchina da guerra e poco umano, non vi è utilità in un attore non con i piedi per terra e poco umano. Entrambi combattono la stessa battaglia, con metodi non uguali ma affini.


Quale battaglia?

   Lo stage si propone per chiunque: che sia attore, marzialista o nessuno dei due (e no: non serve avere un buon fisico per partecipare). Si andrà ad esplorare questo mondo fatto di due poli in tre momenti diversi:

   Sabato 18, mattina - Confronto - Non si fa nulla se prima non ci si valuta un po'. La prima parte dei lavori sarà atta a creare il gruppo, entrando già nell'ottica M.A.T. e nel tema (quello del "giocare alla lotta") che caratterizza lo stage. Attivazione corporea, mentale, biomeccanica, per capire tutti che lo spazio di allenamento, il teatro, è non giudicante, che si può giocare sul serio.


Avevo chiesto quale battaglia.

   Sabato 18, pomeriggio / Domenica 19, mattina - Lotta - Momento di giocare sul serio. Questa è la fase più magmatica, quella che ancor più delle altre si svilupperà in base alle energie portate e proposte dal gruppo. Il teatro creerà ogni tipo di campo di battaglia richiesto, cercando di portare al limite e sviluppare il gioco nel rispetto del gioco stesso. Fin dove può spingersi la lotta? E, ancora di più: fin dove può spingerci la lotta? Esercizi soprattutto in coppia, biomeccanica, improvvisazione.


...


   Domenica 19, pomeriggio - Sinergia - Dopo il confronto, dopo la lotta, dopo una serata passata assieme al rifugio, dopo la mattina. Le ultime ore. Il momento di metabolizzare il percorso fatto. E far sbocciare altro, da portare a casa. Il lavoro in gruppo e a coppie sarà qua ancora presente, ma anche in modo non diretto. Dopo una battaglia che si fa? Ci si prepara alla battaglia seguente. Esercizi in soprattutto in singolo e in gruppo, visualizzazioni/realizzazioni di vario tipo, feedback.


Sun Wukong chiama M.A.T. rispondete passo.

   Oh Sun! Ho capito quello che hai chiesto! Quale battaglia? Vuoi veramente rovinare la sorpresa e lo scopo del viaggio? M.A.T. è una sfida, come la stessa costruzione di Realdo sul roccione in cima alla Valle Argentina.
Prendi ciò che ti è utile e da lì progredisci.
– Bruce Lee




Isabella Biscaglia



INFO E PRENOTAZIONI
Numero posti: da 8 a 18 partecipanti (dai 14 anni in su)
Contributo: 130 € (stage, 3 pasti, pernottamento e colazione)
120 € per soci RealdoVive, Teatro Impertinente e CWK.
Prenotazioni entro il 12 Ottobre

Qui il link all'evento facebook Martial Arts Theatre - Realdo
alla pagina FB del T.Imp.
e alla pagina FB di CWK.
Per domande e richiedere il modulo di iscrizione (e la delibera per i minori) rivolgersi a
isabella.biscaglia.giancola@gmail.com
Isabella 3402561376


Posta un commento