giovedì 20 novembre 2014

Teatro della Colazione - Concorso e spettacolo

III edizione del concorso teatrale gratuito
per drammaturghi e registi di tutto il territorio nazionale
Iscrizioni fino al 5 dicembre 2014

   Diversamente Stabili è un concorso teatrale organizzato, gestito e diretto interamente da under 30. A presentare il progetto sarà il Teatro della Colazione in collaborazione con l’Associazione culturale Sipari d’Oriente e il Teatro Elettra di Roma.
   Collaborazione e fondi sono gli ingredienti principali del progetto. Per rientrare nelle inevitabili spese si è pensato di aprire una campagna di crowdfunding.
   I drammaturghi potranno presentarsi con opere inedite e mai rappresentate, mentre i registi potranno cimentarsi nella messa in scena dei testi selezionati. Da Gennaio a Giugno 2015 gli spettacoli scelti verranno interpretati uno ogni mese, per tre repliche ognuno serate, al Teatro Elettra di Roma.
   Saranno messi a disposizione gli spazi prove e l’organico artistico con le seguenti competenze: recitazione, canto, arti figurative, arti circensi, musica, combattimento scenico, prestidigitazione, tecnica del suono.
   La Giuria del Premio è popolare. Ad ogni serata il pubblico sarà chiamato a votare. 
   È previsto per entrambe le sezioni del Concorso un premio in denaro attribuito all’autore e al regista che avranno ottenuto più voti dal pubblico. 
   È inoltre previsto il premio al miglior spettacolo, che vincerà una settimana in cartellone presso il Teatro Elettra nella Stagione 2015/2016.


   Su questa III edizione, gli organizzatori hanno dichiarato:
   “Abbiamo scelto di intraprendere questa nuova formula di finanziamento anche per tentare di creare un primo dialogo con il pubblico. Anche se è solo virtuale, speriamo possa diventare concreto e tangibile visto che durante le serate ci sarà una giuria popolare. La novità di rivolgersi a drammaturghi e registi deriva sia dal desiderio di apportare una modifica semplice ma significativa rispetto alle edizioni precedenti, sia per permettere ai membri del Teatro della Colazione di mettersi in gioco in maniera diversa e nuova; non più registi bensì attori.”
   L’intento finale è di realizzare sei piccole produzioni originali che possano avere vita propria ben oltre il concorso stesso.


Isabella Biscaglia


Info e contatti
Iscrizioni al teatrodellacolazione@gmail.com con oggetto “Partecipazione Diversamente Stabili + CATEGORIA (regista o drammaturgo)”
Campagna di crowdfunding
Link al bando.


Ma... che cosa succede di solito al Teatro della Colazione?

21, 22 Novembre ore 21 e 23 Novembre ore 18
al Blue Desk Studio Via Orazio Coclite, 5 (M Furio Camillo), Roma
il primo capitolo de Mandela's Rocktales
La Mantide e la Luna

   Il regista e drammaturgo Giacomo Sette in collaborazione con il Teatro della Colazione ha dato vita al progetto Mandela’s Rocktales. Una serie di fiabe africane scelte dal volume Nelson Mandela, Le mie fiabe africane, pubblicato da Feltrinelli, sono state drammatizzate e trasformate in spettacoli dal vivo che uniscono teatro, musica, danza e disegno per onorare Nelson Mandela e la sua terra, l‘Africa, fonti d’ispirazione essenziali per il progetto.
Con lo spettacolo La Mantide e la Luna, Giacomo Sette farà il suo debutto in scena il Teatro della Colazione.
   L'impianto scenico è quello della narrazione popolare, in cui un gruppo acustico di musicisti reinterpreta musicalmente le atmosfere sognanti e fiabesche di queste storie, su questa musica si muovono gli attori, unendo narrazione e dialogo e interagendo con disegni originali e video proiettati sulle pareti e sui loro corpi. Un ensamble coinvolgente di musica, parole e immagini che, senza ricorrere ai cliché sulla ritmica e il folklore africani, restituiscono la forza tellurica di quell'immaginario unendolo all'intimismo tipico dei nostri giorni, alle nostre domande sulle dinamiche dei rapporti, sulla realtà umana, sul mistero dell'amore e della sua fine, del desiderio e del suo opposto: la pazzia.

   E chi è Giacomo Sette?
   Classe 1989, esordisce come organizzatore e regista del Concorso Diversamente Stabili in seno al Gruppo GNuT (2011). Nel 2012 con gli GNuT è vincitore del Festival della Creatività organizzato da Zethéma e Comune di Roma con lo spettacolo Sull'orlo dell'abisso non dimentico. Firma come drammaturgo lo spettacolo Storia di lei e di lui che viene messo in scena nel Giugno 2014 al Teatro Belli. Dal 2013 collabora con il Teatro Eliseo nel laboratorio Scatola Magica.


Info e contatti
€ 7,00 biglietto e rinfresco di benvenuto prima dello spettacolo
Per prenotazioni mandare un e-mail all’indirizzo teatrodellacolazione@gmail.com con i seguenti dati: nome, data scelta e il numero di posti da prenotare.
Facebook : “LA MANTIDE E LA LUNA”
http://www.associazioneculturalebluedesk.org/
E-mail: info@bluedesk.it
Tel:347.6459675 - 333.4904007
Posta un commento