martedì 23 dicembre 2014

PROSPETTIVA ZERO - 27/28 dicembre a Sanremo il progetto del collettivo artistico I RIMASTI

Perché Sanremo
non è solo Sanremo
Cosa sia il collettivo Rimasti e di che tempra siano le persone che ne fanno parte non può essere spiegato meglio che dalle loro stesse parole...

   Come possono interagire le video installazioni e le amache? Chiodi e internet? Sanremo con l’arte?
   Sono queste alcune delle domande che si sono posti “I Rimasti”, primo collettivo artistico della Città dei Fiori, che ha deciso di scuotere le coscienze e gli animi dei sanremesi con una due giorni dedicata all'arte contemporanea.
  L'appuntamento sarà il 27 dicembre, alle 17, presso gli ex Magazzini della Ferrovia nello spazio Italo Calvino dove si terrà “Prospettiva Zero”, primo evento che racchiude in sé “Teatro Esposizioni Musica ed Arte” (T.E.M.A). 
   Diverse saranno le iniziative che proseguiranno sino al giorno seguente, 28 dicembre, attraverso percorsi che stimoleranno ed amplieranno i sensi, tra installazioni uniche in un nuovo mondo dell'arte a Sanremo.
Il logo dei Rimasti
   “Sarà un evento per tutti. - precisano I Rimasti – Vogliamo che chiunque possa interagire e abbia l'interesse di volersi avvicinare a questo collettivo di giovani che vuole far scoprire alla città un mondo moderno ed interessante che spesso passa dal quotidiano”.
   “Porteremo a Sanremo ospiti che provengono da diverse discipline artistiche e culturali: scrittori, musicisti, illustratori, attori, performer, registi e progettisti si incontreranno in un dibattito aperto a tutti, per affrontare il tema delle nuove prospettive. - spiegano I Rimasti - Avere una prospettiva è una necessità umana, che permette di imprimere una profondità anche quando essa non c’è”.
   “Crediamo che Sanremo abbia bisogno di dare sfogo ad un' 'artitudine' da troppo tempo dimenticata o passata in sordina. Noi pensiamo la città meriti uno spazio culturale con il quale identificarsi ma soprattutto interagire e che al contempo permetta di esprimersi alle tante eccellenze della creatività locale.
Strane prospettive
   Siamo I Rimasti, quelli che non hanno mai voluto lasciare Sanremo o che, dopo le più svariate esperienze vissute in altre città, hanno deciso di ritornare per mettere a frutto nella propria città quanto appreso. Noi siamo mossi dalle nostre passioni e dal desiderio di poterle realizzare qui e ora”.
   Prospettiva Zero sarà l'evento per portare a Sanremo qualcosa che fino ad ora non era mai stato fatto. Oggi la produzione artistica si muove attraverso nuovi percorsi. I più interessanti progetti culturali degli ultimi anni sono nati in luoghi nuovi, quali ad esempio la strada, e grazie a nuove forme di sviluppo come il crowdfunding.

“Vogliamo che la città ci conosca, perché siamo qui per ognuna delle persone che vive qui. - concludono I Rimasti – Prospettiva Zero è stato possibile grazie alla collaborazione con l'A.P.S. 'Il Parcheggio delle Nuvole' ed al supporto logistico fornito dal Comune di Sanremo, grazie all'apprezzamento dimostrato dall'assessore alle manifestazioni ed al turismo, Daniela Cassini”


Isabella Biscaglia


Info e contatti
Pagina facebook Sanremo Rimasti
Evento facebook Prospettiva ZERO
Sito internet www.sanremorimasti.it
Uff.Stampa I Rimasti - Stefano Michero & Silvia Iuliano, cel: 339 54 38 005
Email: sanremorimasti@gmail.com / stefano.michero@gmail.com
Posta un commento