lunedì 17 agosto 2015

ISTITUTO TEATRALE EUROPEO, Accademia Arti Terapie Espressive - Incontro con Mariagiovanna Rosati Hansen

Grandi Incontri

Mariagiovanna Rosati Hansen

Visita e confronto all'Istituto Teatrale Europeo e al Teatro Abārico


Dalle esplorazioni impertinenti. Tappa prima: Roma, 8 d'agosto, eccezionali incontri - la nostra accezione di week end estivo. Il Teatro Impertinente incontra...

Mariagiovanna Rosati Hansen. Attrice, regista, doppiatrice e art theatre counsellor. In conseguenza alla creazione e registrazione del Metodo Hansenfinalizzato alla formazione dell’attore e soprattutto un metodo di utilizzo del teatro nella terapia,  ha fondato a Milano nel 1973 l'Istituto Teatrale Europeo (ITE) con l’Accademia di preparazione professionale dell’Attore e L’accademia di Art Theatre Counseling. Riconosciuto dal MIUR e origine delle molte forme di teatro terapia oggi diffuse, nel 2003 grazie agli sforzi dell'ITE viene fondato il Teatro Abārico.

Ci accoglie negli uffici del teatro, disponibile e sorridente. La chiacchierata prende subito il via in un clima disteso e informale, fatta di conoscenza reciproca e aperto confronto. Raccontiamo chi siamo, cosa facciamo, dove andiamo. Lei fa altrettanto e dalle prime brevi frasi pronunciate con circospezione, si instaura poi un fecondo incalzante dialogo.

da sinistra: Isabella Biscaglia, Elena Spadola,
M. Rosati Hansen, Emanuele Morandi
foto by Silvia Chiesa
Per noi la scoperta: non siamo gli unici a tenere uniti in felice matrimonio teatro e counseling ed è un po' come avere conferma che nell'universo non siamo soli, ma solo un po', visto che gli outsider siamo noi, plananti dalle periferie teatrali su uno dei maggiori centri europei, situato a Roma.
Noi entusiasti per un' occasione d'eccezione: essere ricevuti da una professionista con tanti anni di esperienza sia nell'universo teatro sia in campo psicologico. Ci portiamo via nuovo vigore per aver avuto appoggio e approvazione, sorrisi e aperture per l'accoglienza festante.

Non solo spazi mentali. Visitiamo l'annesso Teatro Abārico, uno dei piccoli teatri più amati di Roma, che sta subendo un'opera di restyling in vista della ripresa dei corsi della scuola e della stagione teatrale.
A posteriori, 16 ore di macchina in un giorno e mezzo (vicino ferragosto) non ci sono mai pesate così poco.

Helver's Night, dell'ITE
per la regia di M. Rosati Hansen
foto by SaidaVolpe
Màgia: Mariagiovanna Rosati Hansen e il Metodo Hansen

Il Metodo Hansen®, descritto nelle sue due pubblicazioni "L'arte dell'attore e art theatre counseling" e "Il guardiano del fuoco - ovvero il regista teatrale", si può descrivere come una disciplina che si fonda su un approccio evolutivo dell’essere umano: unisce insegnamento artistico del teatro e delle altre arti ad un processo che ha un valore terapeutico. Le sinergie artistico-psicologiche del Metodo Hansen aiutano l’interprete a liberarsi da stereotipi e ricollegarsi alla propria creatività. L’Art Theatre Counseling comprende tutte le discipline sotto l’egida del teatro in quanto il Teatro è l’insieme di tutte le arti, dall'arte-terapia, alla danza ecc.
Qualcosa che ha dei punti in comune con il Counseling Theatre del Teatro Impertinente!
Mariagiovanna è una maestra con percorsi ed obiettivi simili ai nostri, con moltissima esperienza con i più grandi riformatori del teatro novecentesco.
Soprattutto dal 2005, anche grazie alla Rassegna di Teatro Multilinguistico, è attenta nel mantenere un'internazionalità: le ultime produzioni teatrali della Hansen, realizzate in sinergia tra attori italiani e  stranieri, sottolineano l'importanza dello scambio culturale, che ha fornito una spinta non solo all'applicazione del metodo Hansen nel gruppo, ma anche alla  coesione e disciplina tra i vari attori.
La Rassegna Ultim riprenderà con “NOC HELVERA” o Helver's Night, il 13 e 14 novembre presso il Teatro Abārico!

Mariagiovanna Rosati Hansen accoglie nei suoi laboratori anche allievi con deficit sensoriali: le  abbiamo chiesto quali diverse modalità di lavoro adotta con gruppi provvisti di disabilità, inserendo alcuni nostri diversi punti di vista sull'applicazione di  esercizi, facendo confronti con i training dei riteatralizzatori storici (Growtosky, Brook, Barba ecc.) e individuandone le influenze, dirette o meno, nei nostri laboratori.
Nel bel mezzo del pomeriggio siamo saltati dentro la storia del teatro del Novecento. Una diretta dal passato, attraverso il racconto di Mariagiovanna che ha lavorato con i suoi maggiori protagonisti: mostri sacri come Peter Brook, Jerzy Grotowski, Eugenio Barba e Pina Baush.

Helver's Night, dell'ITE
per la regia di M. Rosati Hansen
foto by SaidaVolpe
Il passato, seppure un glorioso passato, non resta granitico e inaffrontabile alle nostre spalle, ma continua a riflettere i suoi raggi sulla nostra contemporaneità in evoluzione. Evolvere anche per la Hansen è il verbo-chiave che ti porta ovunque e ti porta lontano. Si tratta del il verbo-parente più prossimo del miglioramento, per restare al passo con i cambiamenti sociali e le domande della nuova epoca. Coltivare l'adattamento, inventando e reinventando per gli altri e per se stessi.
Si veda come la disciplina attoriale e quella del counseling sono utilizzate dall'ITE come mezzo di conoscenza e cura del sé. L'art theatre counselor accompagna l'allievo all'interno di un piacere artistico, estetico ed interiore, sviluppando il potenziale umano anche attraverso la dramatherapy.
In un panorama italiano dove le arti teatrali, musicali, figurative, marziali, ma anche del counseling  si trovano molto spesso in guerre di definizioni e federazioni, c'è chi, pur cercando di aiutare nel suggerire coesione in queste guerre di staterelli, continua a sperimentare ed agire, curiosare e conoscere, aprendo le porte a quattro giovani che cambiano chilometri in ricchezza.
Perché c'è chi non ha paura dei contagi, ma li cerca.


Isabella Biscaglia


Info e contatti
Istituto Teatrale Europeo - Accademia Arti Terapie Espressive
a Roma - Via dei Sabelli 116
Tel. e Fax. 0644340560
L’arte dell’attore e art theatre counseling” di Mariagiovanna Rosati Hansen – ed Edup. 2° edizione.
Presto uscirà il suo secondo libro “Il guardiano del fuoco – ovvero il regista teatrale”.
Sito dell'ITE
Sito del Teatro Abārico
Link alla storia della Rassegna di Teatro Multilinguistico

E quindi... contattateci! Teatro contemporaneo, performing arts, ibridazione di metodi, stili, nuove sperimentazioni, o anche qualcuno che voglia venirci a visitare o farsi visitare. Scriveteci le vostre storie: grandi traguardi, trasformazioni, ringraziamenti. Le porteremo con noi, per mescolarle alle nostre.


Posta un commento