martedì 6 ottobre 2015

Aperitivo con l'autore - Venerdì 9, 23 e 30 Ottobre alle 18


APERITIVO CON L'AUTORE

Si sta come d'autunno i libri al bar

L'aperitivo, il libro, l'autore. 

Il 9, il 23 e il 30 ottobre alle ore 18 l'autunno letterario all'ArteCafè di Imperia, in via Don Abbo 11. 
A cura di Mondadori Bookstore di Imperia e ArteCafè in collaborazione con il Teatro Impertinente.
Sono i tre i venerdì del mese di ottobre in cui al tavolo dell'aperitivo siede anche la letteratura. Una felice combinazione per chiudere la settimana e ritrovarsi tra le pagine e le parole degli scrittori, sfruttando le atmosfere autunnali per correre in lungo e in largo con pensieri, riflessioni e il piacere della narrazione. Gli autori saranno presenti per dialogare con i lettori e introdurre il mondo dipinto dentro le pagine.
Il primo in calendario è un autore imperiese. Amedeo Casella, medico ginecologo da sempre a contatto con pensieri e sentimenti femminili, che presenta "Le trecce di Tosca" (Edizioni Athena), insieme a Iole Dibernardo che leggerà alcuni brani tratti dal libro.

 Ambientazione locale per il suo primo romanzo: Laigueglia, la sua spiaggia e un gruppo di ragazzi del liceo che giocano a palla. Un incontro casuale tra un medico e una ragazzina dà il via ad inaspettate scoperte ed al ritrovamento di un misterioso racconto. Elementi geografici reali dell'alta Valcamonica e del Ponente ligure, fanno da sfondo ad una storia in cui la pura fantasia degli eventi intreccia le diverse facce dell'amore.
L'ArteCafè - Il luogo deputato! 
Al secondo appuntamento, la scrittrice genovese Sara Rattaro presenta il suo romanzo vincitore del Premio Bancarella 2015, "Niente è come te" (Edizioni Garzanti). Interverrà la professoressa Francesca Rotta Gentile.

Nessuno fa solo cose giuste o sbagliate. Siamo luce e ombra insieme. Due scatole colme di libri, pupazzi e tante fotografie. Tutto il mondo di Margherita è racchiuso in quelle poche cose. In spalla il suo adorato violino e tra le mani un biglietto aereo per una terra lontana: l'Italia. La storia di un padre coraggioso e di una ragazza speciale. La storia di un amore che non conosce né tempo né ostacoli. Perché a volte l'unica cosa che conta è lottare per quello che si ama veramente.
Letture a cura del Teatro Impertinente.

Last but not least. Una scrittrice imperiese: Mariafranca Lepre e il suo "La gatta parlante" (Edizioni L'Età dell'Acquario). Interviene la professoressa Nicoletta Sasso.
La gatta parlante è la storia vera dell'amicizia straordinaria tra l'autrice e Munie, una storia che vi emozionerà nel profondo perché "si può ingannare chiunque, ma non un gatto: un gatto, guardandoti negli occhi, ti legge nel cuore.
Letture a cura del Teatro Impertinente.

Cultura, emozioni, storie sono gli ingredienti che troverete nell'apertitivo. Vi aspettiamo numerosi e desiderosi di un'ubriacatura di libri!

Elena Spadola
Posta un commento