venerdì 18 dicembre 2015

SATS! la stagione 2016 a Lo Spazio Vuoto di Imperia

Stagione 2016 a
Lo Spazio Vuoto
Sats!


Il 15 dicembre alle 11.30 siamo stati alla presentazione della stagione 2016 de Lo Spazio Vuoto, presso via Bonfante 37. Livia Carli e Gianni Oliveri, insegnanti, direttori, anime di questo attivissimo centro teatrale, hanno presentato nel dettaglio i vari spettacoli in calendario, compreso non solo di parte teatrale ma anche musicale, come è sempre accaduto negli ultimi cinque anni.
Ciò che inizialmente ci ha incuriosito di più, quest'anno, è stato il titolo della rassegna: Sats!
Un termine che chiama in causa un'imprevedibilità creatrice, e abbiamo poi appurato come la stagione 2016 si prospetti piacevolmente tale.

La sesta rassegna: Sats!
Tale termine è stato utilizzato da Eugenio Barba per indicare il momento zero di un'azione, quando può svilupparsi in un qualsiasi modo. Titolo adatto ad una rassegna di così ampio respiro, composta da grandi nomi del teatro moderno, classico e contemporaneo, oltre che ad una realtà in espansione e mutamento: in calendario si può vedere all'inizio il nome del premio Hystrio Michele Santeramo ed in coda quello di Colella e Pirrello, ma sono altrettanto importanti e definenti il Sats! di quest'anno anche i nomi che non si vedono. Federica Siri, formatasi all'Accademia di recitazione "Fondamenta" a Roma, e con una formazione in campo attoriale molto nutrita, dal 2004 collabora con la compagnia Teatro Instabile di Imperia, appunto con Livia Carli e Gianni Oliveri. Lei è il primo nome Sats! del dietro le quinte, e pur non avendo messo mano al calendario ne è stata una delle fautrici: piuttosto recentemente ha regalato ai due pilastri de Lo Spazio Vuoto il libro di Eugenio Barba e Nicola Savarese "L'arte segreta dell'attore", nel quale si parla anche dei Sats. Infatti Livia e Gianni lavorano da anni come attori sul metodo di Barba, ed in particolare attraverso di lui anche su Michail Cechov. Ed ecco Sats!
Gli altri nomi della rassegna sono quelli di alcuni dei ragazzi formati a Lo Spazio Vuoto da cinque o sei anni, selezionati per essere coinvolti sul palco assieme ad alcuni degli insegnanti ne "La Cantatrice Calva", dal 29 aprile in scena presso via Bonfante 37. Altri nomi del Sats! sono Andrea Novaro, grafico ormai storico, e Francesco Basso per l'ufficio stampa.

Servizio di ImperiaTV by Stefano Lombardi

Luciana Maniàci e Francesco d'Amore

La puntata zero questo venerdì 18 dicembre: Angeli e no
Gli angeli non sanno mentire. Come i neonati e come i pazzi, gli angeli non hanno segreti.

In una forma inedita a metà tra la performance, il discorso libero, l'improvvisazione e la vita, in “Angeli e No” due ragazzi dei nostri tempi, impegnati nel tentativo di fare cultura in Italia, raccontano tutto ciò che per loro è importante. La loro prima azione adulta, la ricerca dell'amore, il bisogno di un balsamo, una cura, le loro paure e le loro fragili speranze. Nel tentativo supremo di una confessione piena, senza bluff, senza finzioni. 

ANGELI E NO”
di e con Francesco d'Amore e Luciana Maniàci
con la compagnia Maniaci d'Amore
Produzioni Nidodiragno


Isabella Biscaglia


Programma di Sats!


La stagione teatrale si apre venerdì 15 gennaio con La Prima Cena di Michele Santeramo,
premio Hystrio 2014, tra gli autori di teatro di maggiore spicco della drammaturgia italiana

Venerdì 22 gennaio appuntamento jazz con Danilo Rea e il suo piano che interpreterà
brani dei Beatles e Rolling Stones in un nuovo progetto musicale.

Mercoledì 27 gennaio -  Giornata della memoria - No, i bambini no!  di Nanni Perotto,                                                per non dimenticare le vittime innocenti della seconda guerra mondiale.

Venerdì 5 febbraio Chiara Stoppa tratterà in modo ironico e leggero un tema delicato
                                                  come la malattia ne Il ritratto della salute

Martedì 16 febbraio Oggi è già domani per la regia di Pietro Garinei, con una strepitosa Paola Quattrini

Sabato 27 febbraio e domenica 28 febbraio gli attori de Lo Spazio Vuoto celebrano
                                  Samuel Beckett, a 110 anni dalla sua nascita,  con Finale di Partita

Martedì 8 marzo – Giornata della donna - Pino Petruzzelli dirige Amina, attrice scampata
all'esecuzione sommaria della sua compagnia teatrale

Sabato 19 e domenica 20 marzo una strepitosa Elisabetta Pozzi torna con Cassandra

Venerdì 1° aprile Aurora Peres e Jacopo Venturiero
portano in scena Costellazioni di Nick Payne

Venerdì 15 aprile Alberto Giusta fresco di debutto si confessa con Thom Pain di Will Eno

Domenica 17 aprile grande concerto di musica jazz con Rosario Bonaccorso e la sua band

Il 29, il 30 aprile e il 1° maggio debutto dei padroni di casa con La Cantatrice Calva di Eugène Ionesco  

Venerdì 6 maggio Nicola Pannelli e Sergio Romano sono John e Joe, la poesia incontra la comicità


Venerdì 13 maggio F. Colella e M. Pirrello in una divertente pièce Le vacanze dei signori Lagonia


LO SPAZIO VUOTO - Via Bonfante 37, 18100 IMPERIA -
Tel. +39 0183 960598 - Cell +39 329 7433720,+39 373 7007032
www.spaziovuoto.cominfo@spaziovuoto.com
Ufficio Stampa: Francesco Basso - Cell. 349 8952320 – mail: mrfrancesco.basso@libero.it
Posta un commento