lunedì 15 febbraio 2016

Il Teatro Impertinente - un nuovo ciclo!


Nulla di impertinente mi è estraneo

Il Teatro Impertinente è un movimento che prende forma nel 2007. Nel 2013 cresce e si espande, arrivando a proporsi come una piattaforma di scambio artistico-culturale. Ad oggi è attivo principalmente su Lombardia, Piemonte, Liguria e Lazio, attraverso attività di teatro contemporaneo, performativo, educativo, formativo, counseling-theatre ed altri tipi di teatri emozionali, di ricerca e contatto. In poche parole quel che ci piace definire Teatro del Sé. Avanti e indietro dentro se stessi, su e giù tra la mente e il cuore, esplorando strade a noi prima sconosciute e perdendoci tra queste per trovare la nostra.

Il Teatro Impertinente si definisce un movimento, in quanto è una rete di realtà e professionalità unite tra loro dall'arte utilizzata come strumento di sperimentazione, formazione, educazione e performance.
Questo linguaggio teatrale-artistico è immediatamente accessibile a tutti nelle sue espressioni corporee non solo perché semplice e quindi immediato, ma soprattutto perché è il punto di unione tra i sogni e le azioni, il mix di cui ognuno di noi è fatto.




Percorrendo il binomio razionalità-emotività si costruisce insieme ai partecipanti un itinerario che conduce al superamento dei propri limiti fisici, emotivi e mentali; per portare se stessi ad una nuova consapevolezza di ciò che siamo, nella dimensione onirica ed istintiva del puro gioco drammatico. Qui si sperimentano nuove modalità esistenziali e di comportamento, arrivando a comprendere sulla propria pelle che c'è un solo vero segreto:  mettere se stessi in ciò che si fa.

Nello spazio magico del teatro è possibile giocare con le proprie maschere interiori ed esteriori, conquistare il coraggio di specchiarsi negli altri per ritrovare se stessi.
In tal senso il teatro entra nell’esperienza quotidiana delle persone, perché crea l’ambiente favorevole alla raccolta e alla rielaborazione creativa del proprio percorso di vita personale, per trasformarlo in materiale di crescita ed evoluzione.

Questa poetica è il filo che attraversa laboratori, corsi, sperimentazioni e l’intero movimento del Teatro Impertinente, rintracciabile anche nel blog del Teatro Impertinente: un grande contenitore che raccoglie esperienze, visioni ed eventi di cui vogliamo diffondere idee e poetiche. Diamo visibilità a varie realtà teatrali, artistiche, culturali e sociali perché l’idea del fare rete è ciò che ci muove: stabilire connessioni e relazioni è ciò che ci fa crescere.



Ecco le ultime novita!

Il Sito de Il Teatro Impertinente
riunisce tutto ciò che riguarda l’Impertinente: dai nostri progetti e percorsi, al Counseling Theatre, al nuovo progetto di punta sviluppato con Scenart ossia la Danza Libero Espressiva, al nuovo progetto per mistery events Compagnia Il Corvo Bianco, fino all'elenco degli Impertinenti e la descrizione del movimento nel quale sono riuniti.



STEP for THEATREIl week-end del 30-31 gennaio inizia la serie di workshop STEP for THEATRE organizzati dal Teatro Impertinente, ambientati tra le scuole di danza di Portosole a Sanremo e Scenart a Diano Marina. Saranno legati soprattutto alla danza ed in particolare ai suoi risvolti teatrali di interazionesfidarelazionemovimento liberatorioimprovvisazione ricerca di se stessi nello spazio condiviso con altri.
Per info 349 871 6264 / 340 256 1376

ATTRAVERSO LO SPECCHIO - Un'avventura nel teatro contemporaneo e nelle performing arts nella nuova sede Scenart di Imperia Oneglia, ogni giovedì dalle 20.45 alle 22.30. Per chi vede nell'indagare i propri limiti corporei, mentali e percettivi un viaggio creativo e conoscitivo di Sé e degli altri. Per dare libero sfogo a qualunque forma di ricerca, sperimentazione, riflessione. Un teatro del Sé che mette al centro il sentire e la relazione, fondendo corporeitàemozionalitàfiduciacreatività ed espressione. Accompagna il tutto il bisogno di sperimentazione, la quale in grado di consegnarci le possibilità del nostro cambiamento.

DANZA LIBERO ESPRESSIVA La grande novità Impertinente. Quando le parole perdono ogni significato, quando la comprensione avviene a livelli diversi dal classico dialogo, quando la forma diventa arte, lì nasce la performance. Questo è un corso di perfezionamento espressivo concepito per coloro che hanno fatto della Danza la propria passione. Oltre la tecnica, oltre la pulizia del gesto, oltre la figura e il movimento c’è l’espressione, il comunicare, la presenza. Il percorso intende lavorare sui limiti della propria corporeità, della propria mente e della propria percezione e sul concetto di trasformazione.

FORMAZIONE PER SORRISI IN PILLOLEI clown-dottori di Sorrisi in Pillole si allenano sia nelle tecniche di clownerie più varie sia in ciò di fondamentale per agire in contesti ospedalieri e di disagio in genere: l'ascolto. Per questo ultimo punto l'associazione ha scelto per la sua formazione annuale il Teatro Impertinente ed in particolare il percorso di Counseling Theatre elaborato durante il lavoro degli ultimi intensissimi anni con adulti e adolescenti.
Qui l'articolo di chiusura del corso di formazione.

MARTIAL ARTS THEATRE CON LA COOP. HESPEROSIl laboratorio teatrale che utilizza in modo impertinente le arti marziali torna nuovamente nel sociale imperiese, questa volta tramite la Cooperativa Sociale Onlus Hesperos. Gioco di ruolo, problem solving, cooperazione, sfide e lavoro fisico per trovare la propria eroicità e quella degli altri.

Il Teatro Impertinente crede nel teatro come gioco, come sorpresa, come limite radicale.


INFO e CONTATTI
www.teatroimpertinente.com
www.teatroimpertinente.info
teatroimpertinente@gmail.com 
Canale YouTube
Tel.: +39 347 637 5458

Posta un commento