venerdì 30 settembre 2016

l'associazione Culturale DoReMusica

DoReMusica
Degni Di-Nota

Claudia Murachelli e Mirko Schiappapietre davanti la sede
La neonata Associazione Culturale DoReMusica di Taggia (Im) ha cominciato a diffondere le sue note dal civico 46 di via Mazzini.
Il primo settembre Mirko Schiappapietre e Claudia Murachelli hanno inaugurato la sede e i corsi della loro associazione che si propone di portare avanti attività didattiche e musicali. Musica per unire, per creare relazioni e mettere in comunicazione i mondi.
Sono giovani e sono brillanti Mirko e Claudia, rispettivamente presidente e vice presidente della DoReMusica, nonché insegnante di pianoforte lui e di arpa celtica lei. “Perché la musica merita di essere la seconda lingua obbligatoria in tutte le scuole del mondo” e noi del T.Imp non possiamo che condividere questa visione.


Arpaterapia – La magia e la cura

Una grande novità che ha suscitato da parte nostra molto interesse, anche perché Claudia Murachelli è la prima a proporre nella nostra provincia un percorso di questo genere. L'arpa è uno strumento antichissimo e la sua oscura origine si perde tra le leggende; certamente le sue vibrazioni sono una mano delicata sulle nostre corde interne, capaci di evocare atmosfere amene sul confine della magia. L'arpaterapia è una specializzazione delle discipline musicoterapiche basata sulla capacità rilassante e riequilibrante che lo strumento porta con sé dalla notte dei tempi: una carezza di vibrazioni. Per sapere di più del mistero terapeutico dell'arpa potete provare la giornata del 24 settembre.

Doposcuola creativi – Storytelling

Attrazione magnetica, senso di attesa, entusiasmo e via maestra per contattare le emozioni di chi ascolta. Raccontare storie rappresenta un'arte curativa ed educativa che permette di volare a bordo di un foglio di carta. Una navigazione speciale tra le parole che ha amplia la fantasia e fa elastico il pensiero, per questo è così importante per i bambini restare fermi ad ascoltare una storia.
I Doposcuola creativi sono momenti di incontro pensati per piccoli gruppi di bambini dai 4 anni in su. Se avete bimbi a portata potete andare a sentire con le vostre orecchie domenica 25 settembre.

A tutta musica – I corsi
Ad ogni personalità il proprio strumento. Ve li presentiamo:

Pianoforte e tastiere - Mirko Schiappapietre, laureatosi col massimo dei voti al Conservatorio G.F. Ghedini di Cuneo in tastiere pop e pianoforte proprio l'anno scorso. Tra i suoi insegnanti Fabrizio Brezzo e Luca Scarpa. Mirko ha iniziato lo studio del pianoforte a 5 anni col metodo Yamaha e da allora non ha più smesso. In aggiunta alla laurea in Conservatorio, ha brillantemente superato l'esame per diventare insegnante del metodo Yamaha

Arpa celtica e canto - Claudia Murachelli artista molto conosciuta sul territorio regionale e non solo grazie ai suoi numerosi concerti. Ha studiato canto col M° Fabrizio Brezzo presso la Scuola di Musica Yamaha di Taggia e si sta perfezionando nel repertorio pop con la cantante Monia Russo.  Allieva di arpa celtica della M° Marcella Grossi, ha svolto diversi stage in Italia ed Irlanda
Sta frequentando il Master di Arpaterapia a Milano, primo nel suo genere, e sta sostenendo gli esami di grado per l'abilitazione all'insegnamento del metodo musicale Yamaha. Si occuperà dei laboratori di Arpaterapia/rilassamento musicale guidato, narrazione musicale/terapeutica e dei doposcuola creativi.

Batteria e percussioni - Stefano Ravera, laureatosi in batteria al Conservatorio G.F. Ghedini di Cuneo proprio l'anno scorso. Viene da Savona e suona in diversi gruppi del panorama ligure, alcuni con all'attivo anche una tournée all'estero. Suona dal rock, al jazz, dallo swing al metal.

Chitarra e basso - Il maestro Mauro Vero, un nome di grande esperienza e professionalità, terrà corsi di chitarra acustica, elettrica e di avvicinamento allo studio del basso. Insegnante di esperienza trentennale che abbraccia tutti gli stili musicali, ha insegnato in scuole di musica di tutta la provincia di Imperia e Savona, e da quest'anno ha scelto l'Associazione Culturale DoReMusica.

"La musica è un linguaggio universale che può superare ogni barriera linguistica e che permette di comunicare emozioni. Il suo fascino è che permette ai suoni che produciamo con lo strumento di venire filtrati dalle nostre emozioni, dal nostro carattere, dalla nostra esperienza; è un linguaggio che, pur usando segni convenzionali codificati da secoli, è sempre mutevole e assolutamente personale" - Gabriella Bosio

Elena Spadola
Posta un commento