lunedì 29 gennaio 2018

TGR - il servizio su l'ARTE NUTRIENTE

Arte Nutriente
che già sfonda lo schermo

E così è la seconda volta che il Teatro Impertinente finisce in tv, grazie al recente (auto-)rapimento di Amanda Fagiani di ACT ArtiColazioni Teatro nel team.
Qui di seguito il servizio su l'Arte Nutriente, realizzato dopo la serata inaugurale della prima edizione di questa succosa rassegna, realizzata da ACT ArtiColazioni Teatro e Ass. Genitori @ttivi.

All'etichetta Arte Nutriente altri articoli sulla rassegna


martedì 23 gennaio 2018

L'ARTE NUTRIENTE, il primo mese di spettacoli ed incontri

sia titolo che slogan
L’Arte Nutriente

A Pieve di Teco il 12 Gennaio Roberto Anglisani ci ha portati nella "Giungla", rivisitazione de "Il libro della Giungla", tra tigri ed altre belve: siamo stati in luoghi e società dimenticate dentro ed intorno alla stazione centrale di Milano, con Muli ed altri bambini e bestie adulte altrettanto dimenticate e sommerse.
Un teatro ragazzi talmente coraggioso, onesto, critico e diretto, ma mai violento, che ha coinvolto sia il pubblico dei piccoli che dei grandi. Nessuno ha fiatato, dall'inizio alla fine. Se non per ridere o piangere.
sabato 23 alle 15 si è svolto l'incontro su "Problemi di alimentazione nell'età dello sviluppo: come lo sport può prevenire e curare", uno degli incontri gratuiti per famiglie che intervallerà nel tempo la stagione al Salvini.

Storie coraggiose per riflettere
Spunti scientifici per cambiare
Questa è l'Arte Nutriente



martedì 16 gennaio 2018

Teatro in Educazione - guida all’animazione teatrale

Teatro in educazione
Guida all’animazione teatrale per Insegnanti, Educatori, Animatori

Il teatro è qualcosa che ha metodo, qualcosa che si studia, qualcosa che anche nella semplicità necessita di una grande consapevolezza da parte di chi conduce. Eccoci quindi a pubblicare sul blog di Teatro in Educazione una guida all'animazione teatrale realizzata da Fabrizio Cassanelli segnalataci da Ivana Conte di AGITA.

...vedere e fare teatro ci permette di creare dei ponti di senso tra la realtà e le sue possibili trasformazioni, ponti, connessioni e legami che trovano il loro centro di senso, proprio nel mettere in gioco le nostre emozioni...